Browsing Category

Articoli

Articoli

Pizzeria Trianon

trianon1
Oggi vi parlo di una pizzeria di Napoli d’eccellenza. Fondata nel 1923 dai coniugi Leone, la pizzeria prende il nome dal teatro che anni or sono era il luogo in cui si esibivano i migliori artisti napoletani e italiani.
??????????????
La pizzeria Trianon è meta obbligata per i napoletani e i turisti quindi se vi capita di andare a Napoli, non potete non andarli a trovare!!!
Da novant’anni la gestione non è mai cambiata, gli eredi di Ciro e Giorgina Leone sono gli unici depositari delle tecniche d’impasto che si tramandano da tre generazioni.
I pizzaioli stessi, infatti, lavorano l’impasto preparato quotidianamente dai titolari ma non ne conoscono le modalità di preparazione! Incredibile!
La pizza napoletana verace è un alimento genuino e sano, prodotto con le migliori farine e lievitato naturalmente.
Se molte pizzerie a Napoli rappresentano una vera e propria istituzione, la Pizzeria Trianon da Ciro di Angelo Greco & Co. è proprio una di queste.
Per maggiori info, visitate il sito
#trianonpizza #verapizzanapoletana #ad
trianon
Articoli

Torrefazione Cafe

cafe1

Cafe è una torrefazione di Vignola, nata dalla voglia di rievocare ed approfondire l’abilita’ artigiana del fare il buon caffé. L’idea di tornare alle origini dei gusti tipicamente italiani e alla degustazione di miscele sapientemente create da mastri torrefattori.
L’obiettivo è di tradurre in realta’ la nostra passione per la ricerca della materia prima , dei metodi di lavorazione ed estrazione e dell’ infinita gamma di possibili combinazioni per creare miscele.
Oltre a due linee di produzione (m’ama e cafe) anche una linea personalizzata, ispirata ai gusti del cliente e creata ad hoc… ad ognuno il suo caffé!
Per avere maggiori info, visitate il sito

cafe
#caffeartigianale#caffemama e #ad

Articoli

Ismea al Vinitaly

ismea

Ismea è l’istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare. Ed, in occasione del Vinitaly, ha organizzato a Verona due laboratori esperienziali per diffondere la cultura del gusto e delle proprietà dell’olio extravergine di oliva, la sua qualità e le sue peculiarità regionali.

Conoscere meglio l’olio extravergine di oliva e imparare a gustarlo come un buon vino. Riconoscerne tutte le proprietà organolettiche: Questo l’obiettivo di “Ti volio bene”.

Nel corso del primo appuntamento, che ha visto la partecipazione, fra gli altri, di Fabio Del Bravo, della Direzione Servizi per lo Sviluppo Rurale di Ismea, di Joe Bastianich, imprenditore e personaggio televisivo, e di Bruno Bassetto, maestro macellaio del Consorzio Sigillo Italiano, sono stati discussi i dati e le analisi presentate dall’Ismea, che ha fatto il punto sull’andamento del mercato e ha tracciato un profilo dei consumatori di olio extravergine di oliva:

  • L’Italia è il secondo produttore mondiale di olio di oliva: L’Italia come secondo esportatore al mondo,
  • L’Italia come primo consumatore mondiale d’olio di oliva
  • Il 75% degli intervistati considera interessante l’idea di una ‘carta degli oli’ al ristorante”.

    Ismea ha quindi proposto di imparare a degustare l’olio, proprio come il vino. Al termine di ogni sessione di talk, Giulio Scatolini, esperto in analisi sensoriale e capo panel della “Guida oli d’Italia” del Gambero Rosso, ha guidato ospiti sul palco e pubblico, composto per l’occasione da molti esperti ma anche da giovani, influencer e foodblogger, in un viaggio nel gusto degli oli provenienti da Veneto, Umbria e Sicilia accompagnati da prodotti della tradizione, con l’obiettivo di far scoprire le varietà degli oli di qualità indagandone le peculiarità, le qualità organolettiche e le proprietà nutritive
    Potrete trovare altre info sul gusto, benessere e l’olio extravergine d’oliva nel loro sito: ISMEA
    #gusto #Benessere #OlioExtraverginedOliva
Articoli

Vionier

vionier

vionier

Oggi vi presento Cantina Imperatori, un’azienda inserita a Sud di Roma, a forte vocazione vitivinicola, dove la vite prospera da millenni! Da Romana DOC non potevo non provare uno dei loro vini ed ho scelto Viognier, fra i quattro da loro prodotti:

Cesanese I.G.P. Lazio

 

 

 

ANNO 2015

FORMATI 375 ML – 750 ML

Cabernet Sauvignon I.G.P. Lazio


ANNO 2015
FORMATI 375 ML – 750 ML – 1500 Ml
Segreto Verde Verdicchio I.G.P. Lazio
ANNO 2016
FORMATI 375 ML – 750 ML 

“La vita è troppo breve per bere vini mediocri.”

<JOHANN WOLFGANG VON GOETHE (1749 – 1832)>
Il Viognier, diffuso nella parte settentrionale della Valle del Rodano dall’Imperatore romano Marco Aurelio Probo, si è diffuso nel Lazio negli ultimi anni con risultati entusiasmanti. Coltivato nelle stesse terre da millenni, questo vino, contiene in sé tutte le caratteristiche del territorio di diffusione.
Il Viognier si presenta di colore giallo paglierino con riflessi dorati, dal sapore fresco e persistente, ha note fruttate di pesca e albicocca, con sentori di frutti esotici e agrumi. A tavola benissimo si sposa con carni bianche, pesce e formaggi a pasta molle, ma anche con frutti di mare e sughi leggeri.

L’ OBIETTIVO

aziendale è quello di produrre vini che possano interpretare, in chiave diversa, l’areale dove l’azienda è radicata.

LO SCOPO

è quello di creare vini destinati a consumatori di prodotti d’eccellenza.

IL PROGETTO,

persegue due diversi obiettivi: il primo legato alla riscoperta di varietà coltivate nelle campagne romane prima della crisi fillosserica ed interpretate in chiave moderna. Il secondo quello d’introdurre varietà internazionali più conosciute cercando di trasmettere quelle particolari caratteristiche uniche del territorio. Con un’opera continua di monitoraggio dei principali parassiti della vite, i sistemi di coltivazione sono stati integrati da pratiche agronomiche a basso impatto ambientale nel rispetto della fertilità e la salvaguardia del suolo.


Potete avere più info e restare aggiornati con le news dell’ azienda, andando a curiosare nel loro sito

http://l12.eu/cantinaimperatori2-1986-…/TGQ2JKOYCFHNMZIQW8V3


Inoltre, potete organizzare i vostri eventi in Cantina o prenotare una visita guidata!

Eventi e Visite Guidate


#CantinaImperatori
#wine #lazio #roma #cantina #food#good #ad #vinidellazio #vinopop

 

Articoli, Pane, Salati e Lievitati

Ciabatte di pane

ciabatte

Ciao!
Ed oggi vi presento una ricetta piuttosto veloce ma sopratutto semplicissima per preparare delle Ciabatte di pane croccanti e super buone! Non hanno nemmeno bisogno di impasto! Incredibile vero!?

Di cosa abbiamo bisogno?

Ingredienti

380 gr di acqua
1 cucchiaino di malto d’orzo oppure in alternativa, zucchero
5 gr di lievito
500 gr di farina
10 gr di sale
ciabatte

Preparazione

Inserire in una ciotola l’acqua, il lievito e lo zucchero. Mescolare bene fino a farlo sciogliere.
Aggiungere la farina ed infine il sale. Con l’aiuto di una forchetta mescolare tutti gli ingredienti fino al completo assorbimento della farina. Dovrete avere un impasto molto appiccicoso. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e canovaccio.
Mettere in frigorifero per 8-9 ore.
Sul piano da lavoro, versare abbondante farina, rovesciare l’impasto sopra e versare altra farina sopra l’impasto.
Non impastare!

Schiacciare un pochino con le dita creando una sorta di rettangolo.
Aiutandoci con un coltello o un tarocco, dividere in 6 pezzi in rettangolo ed arrotolare ogni pezzo su se stesso. Posizionare tutti i panetti sulla teglia da forno e far riposare per 30 minuti.
Nel frattempo, pre-riscaldare il forno. 200°.

Mettere la teglia in forno con un pentolino di acqua calda che aiuta a mantenere l’umidità e cuocere per 20 minuti a 200°. Passato il tempo, togliere il pentolino e lasciar cuocere altri 10 minuti.

Avrete ottenuto così delle croccantissime e buonissime ciabatte di pane!!!

Articoli

Oggi vi parlo…

Oggi vi parlo…

Questo piatto è del Mamà Ristobistrot !
Se passate per Roma dovete assolutamente fare un giro in zona Prati ed assaggiare le loro specialità..

Mamà Bistrot è un mix fra tradizione e fantasia! Hanno diverse specialità: Dalle colazioni American style, pancakes e scrumbled eggs fatti in casa alle cene romantiche a lume di candela, potrete gustare i loro piatti a tutte le ore… Ma senza dimenticare il loro menù a base di pesce!
Una volta varcata la soglia, vi sentirete come a casa!

Altra cosa, ma non meno importante, anzi…
Potete trovare un ampia scelta di piatti gluten free e vegetariani dagli antipasti al dolce!

E’ sempre aperto
Pranzo Dalle 11:00 alle 23:30, Cena
Per avere più info, visitate il loro sito

CONSIGLIA Crostata al caffè senza cottura

Send this to a friend